Furti in abitazione, le misure della prefettura di Brescia

Delineate durante una riunione del comitato ordine pubblico

Il prefetto di Brescia, Maria Rosaria Laganà, ha presieduto nei giorni scorsi una riunione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica durante la quale è stato esaminato il fenomeno dei furti in abitazione, in lieve incremento nel periodo invernale.

Al riguardo, è stata concordata da prefettura e Forze dell’Ordine una linea di intervento basata su una costante azione preventiva da attuarsi con l’intensificazione del controllo del territorio, oltre che con la prosecuzione dei servizi già in corso posti in essere da personale in borghese degli uffici investigativi.

In merito alle iniziative di prevenzione è stata evidenziata anche l’importanza della collaborazione dei cittadini ,non solo mediante l’adozione di accorgimenti mirati al raggiungimento di una sicurezza sempre più attiva e partecipata ma anche con la tempestiva segnalazione al Numero Unico di Emergenza 112 della presenza di persone o situazioni sospette, in modo  da permettere alle Forze dell’ordine di intervenire rapidamente e con efficacia.

Fonte: Ministero dell’Interno

Add Comment